Briccodolce. Una storia di dolci passioni



Quattro donne, tre generazioni, due famiglie e una grande passione: la tradizione piemontese
 dei biscotti fatti a mano. Da queste forti e sane radici nasce nel 2004 la nostra azienda: un biscottificio artigianale tutto 
al femminile, che ha saputo mantenere un livello qualitativo d’eccellenza. Che è stato in grado di diversificare e aumentare la produzione, rispondere con la ricerca e l’innovazione alle nuove sensibilità alimentari dei consumatori.


A CIASCUNO IL SUO BISCOTTO



Compagnie aeree, ferroviarie, catering e hotellerie
Negozi alimentari, delicatezze e bar
Partnership e collaborazioni per creare nuovi biscotti
Regali aziendali di Natale, personalizzazioni per eventi
 

Fatti con amore, pensando
al gusto, 
alla salute e al benessere.
E si sente.


Ricette tradizionali riproposte e affinate con i migliori pasticcieri italiani. Disciplinari di produzione certificati.


Materie prime di primissima qualità, a filiera corta e certificata, selezionate ove possibile tra le eccellenze del territorio.


Niente aromi artificiali, additivi o conservanti. I succhi e i purè utilizzati dal nostro biscottificio artigianale sono ottenuti da verdure e frutti freschi. Le lavorazioni più delicate sono ancora fatte a mano.


Attenzione a un’alimentazione nutrizionalmente sana e equilibrata. Ricerca e prova di nuovi ingredienti naturali per nuovi biscotti, senza mai rinunciare al gusto e al piacere.

parallax background


Come riconosci i biscotti Briccodolce? Semplice: sono piccoli, belli, profumati, per i momenti felici!


BRICCOLINI

BRICCOLINOBRICCOLINO02

Il capostipite.
Da una ricetta inventata da nonna Rosina, Il biscotto originario del nostro biscottificio artigianale, quello da cui tutto ha preso forma. Un’amalgama perfetta fra croccante granella di nocciole piemontesi e gocce di cioccolato, nata per colmare di dolci carezze, da mattino a sera, il bisogno di coccole dei suoi nipotini.

ARANCETTI

arancettiARANCETTI02

Viaggio al Sud.
Biscotti al cacao con scorza d’arancia grattugiata fresca e rum. Mentre il palato viaggia 
tra aranceti in fiore e piantagioni del Centro America, sulle rotte del rum, voi li gustate sorseggiando un the o come esotico dopocena con gli amici.

PANNOCCHIETTE

pannocchiettaPANNOCCHIETTA02

Mais dire mais.
Un consiglio: prima di assaggiarle, annusatele: verrete invasi dal profumo del granoturco maturo, dal tepore di una dolce estate, da una sensazione di benessere e vigore. E poi, se ci riuscite, cercate di fermarvi prima di averle mangiate tutte!

MARGHERITE

margheriteMARGHERITE02

Il primo sorriso del mattino.
Semplici e buone come il fiore di cui portano il nome. Delicate e profumate con farina di mais, olio di girasole e scorza di limone. Le prendi in mano e ti sorridono. Le pucci nel tè o nel caffelatte e ti senti amato sempre, dal mattino a colazione all’ultima dolcezza prima di chiudere gli occhi.

PASTE DI MELIGA

pastameligaPASTA MELIGA02

Originale della nonna.
Altra ricetta classica tramandata dalla nonna, su cui non si discute: è semplicemente perfetta! La farina di granoturco integrale macinata a pietra accoglie nel suo abbraccio panna, zucchero, burro, uova, vaniglia e scorza di limone, per rinnovare il piacere eterno dei biscotti fatti in casa.

BRUTTI E BUONI

bruttiebuoniBRUTTIBUONI02

Fuochi d’artificio.
Eruzioni di dolcezza e fantasia, forme vulcaniche di meringa con nocciola intera da un’antica ricetta langarola. Fatte a mano col cucchiaio, senza burro né lattosio ma con tanto amore. La loro sublime bruttezza affascina, la loro croccante bontà rapisce.

LINGUE DI GATTO

lingue gattoLINGUEGATTO02

Burro e fusa.
Il classico biscotto per allietare la merenda. Fatte a mano come le carezze, con tenera farina 
di grano, soffice burro e zucchero a velo. Rugose al tatto ma vellutate al palato, momento di dolcezza di cui ogni umano ha bisogno per ricordarsi ogni giorno che la vita è bella.

CARLOTTE

Briccodolce_scontorniCARLOTTE02

Quelli con le carote.
In principio era la carota, che incontrò la mandorla in un morbido purè, che divenne un soffice biscotto ancora senza nome. Le carote, si sa, sono difficili da dire in tenera età. Ma i bimbi, che si fanno capire con parole fresche e creative, dissero: a colazione vogliamo i biscotti con le…Carlotte!

TENTATORI

TENTATORI01TENTATORI02

Di nome e di fatto.
Immaginate una bianca montagna di meringa con tante piccole gocce di cioccolato fondente. Riempite un sac à poche e poi a mano, una ad una, create tante meringhette a spirale con ciuffo finale. Lasciatele una notte intera in forno a raffreddarsi. Al mattino un esercito di tentatori sarà pronto a sfidare il vostro senso del pudore…

SEI CEREALI

6CEREALI6CEREALI02

Un gusto coi fiocchi.
Ecco cosa succede quando una nonna con doti speciali decide di fare un biscotto non con cinque, ma sei cereali! Una ricetta originale del nostro biscottificio artigianale, con antiche farine macinate a pietra e fiocchi, niente burro, dolcificati con miele e zucchero grezzo di canna. Da provare nel matrimonio… con lo yogurt.

COCCOLE

COCCOLECOCCOLE02

I vegani al cocco.
Dalla colazione alla merenda, c’è chi preferisce evitare le uova, il lattosio e i suoi derivati. Ma non vuole rinunciare al gusto e al sapore di un Signor biscotto. E allora, ecco delle coccole apposta per i grandi e i piccoli, con la dolcezza naturale del cocco. E tanti saluti ai muuuh e ai coccodé!

SEMÌ

SEMISEMI02

I vegani semi-seri.
Con il gusto non si scherza, ma si può sorridere! Soprattutto quando si assaggia un biscotto dal sapore ricco e raffinato, ottenuto da un mix di semi naturali di girasole, sesamo, lino e miglio con farine di grano tenero, segale e grano saraceno germinato. A buon vegano, perché resistere?

OSSI DA MORDERE CACAO E NOCCIOLE

osso_cioccolatoOSSOCIOCCOLATO02

Voi, loro e il gelato.
Se sapete quanto è duro da mordere il torrone, bene, con questi ossi andrete a nozze! Perché per colmarvi il palato di sapori sublimi non opporranno alcuna resistenza. Nocciole del Piemonte, cacao, albume e zucchero a velo: 4 soli ingredienti in queste irresistibili croccanti delizie da gustare sempre, ma perfette col gelato.

OSSI DA MORDERE ALLA MANDORLA

osso mandorlaOSSOMANDORLA02

48 h per nascere, 48 secondi per scomparire.
Qui gli ingredienti sono solo 3 (albume, zucchero e mandorle intere), ma come per i loro fratelli al cacao ci vogliono 48 ore per farli, interamente a mano. Materie prime selezionatissime, tanta fatica e un meritato successo. Ma troppo, troppo gustosi: voi quanto ci metterete a finirli?

OVETTI ALLA VANIGLIA

ovettiOVETTI02

Ed è sempre festa.
Chi dice “non è sempre Domenica”, sbaglia. Infatti questo delizioso ovetto di farina di grano tenero trasforma in una festa la colazione di tutti i giorni. E anche dire “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi” è limitativo. Perché questo classico frollino alla vaniglia bourbon è sempre un piacere da assaporare, da Pasqua a Natale, da soli o in compagnia.

CIAMBELLINE PANNA E CAFFÉ

pannacaffeCIAMBELLINEPANNACAFFE02

Aroma di Moka.
Profumo intenso e consistenza di caramellina allo zucchero per queste deliziose ciambelline fatte con caffè appena salito nella Moka! Due sapori complementari, panna e caffè, uniti in un solo biscotto: un inno al piacere della colazione all’italiana.

I nostri contatti



Sede:

Via Galileo Galilei, 36

Borgaretto - Torino - Italy

P.iva 08798820018

+39 011.3581862

info@briccodolce.it


Negozio:

Corso Alcide De Gasperi, 20

Torino - Italia


 

Certificazioni



Qualcuno potrebbe però non credere che quello che diciamo sia tutto vero. Per questo ci siamo rivolti gli Enti di Certificazione, organizzazioni esterne di controllo (internazionali e nazionali) che garantiscono la veridicità di ciò che vi promettiamo. E a nostra volta, scegliamo solo aziende fornitrici certificate.